La parola
all'utente
Collezioni
digitali
Consulta i
cataloghi
Prestito
interbibliotecario
Contatti
<<  Febbraio 16  >>
 L  M  M  G  V  S  D 
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
29      
Share to Facebook Share to Twitter Share to Linkedin 
santacroce15.jpg
Poetwitter

poetwitterIn occasione della Giornata mondiale della Poesia, arriva la seconda edizione del concorso nazionale di poesia “Poetwitter”.

La biblioteca comunale “Renato Fucini” di Empoli, in collaborazione con il Comitato organizzatore del Premio Pozzale Luigi Russo, presenta questa seconda edizione che prenderà il via lunedì 22 febbraio 2016. Anche quest’anno il tweet dovrà essere inviato alla biblioteca comunale @biblioempoli.

COME SI PARTECIPA – Ogni partecipante al concorso, dotato di un account Twitter, avrà a disposizione tre tweet attraverso cui potrà inviare tre poesie. La lunghezza del componimento non dovrà superare i 140 caratteri.

Due tweet poetici saranno a tema libero, mentre il terzo dovrà riguardare le biblioteche, i libri e la lettura.

Il concorso è nazionale e riservato a coloro che hanno almeno 14 anni.

I tweet dei vincitori saranno pubblicati sul sito della biblioteca comunale ‘Renato Fucini’ ed ogni vincitore riceverà un diploma di “Poeta su Twitter”.

La premiazione del concorso avverrà il prossimo sabato 19 marzo in biblioteca.

REGISTRAZIONE - La registrazione al concorso deve avvenire inviando una e-mail all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. che dovrà avere come oggetto “Iscrizione al Concorso Poetwitter” e contenere alcuni dati del partecipante (nome, cognome, account twitter e data di nascita).
Termine ultimo per registrarsi è sabato 20 febbraio 2016.
Una volta registrato, il partecipante deve diventare “follower” dell’account Twitter della biblioteca (@biblioempoli) e inviare i tre tweet poetici dopo la data di 20 febbraio 2016.

Il concorso durerà dal 22 febbraio al 12 marzo 2016.
Le poesie inviate via Twitter dovranno essere originali e non ancora pubblicate.

Leggi tutto...
 
La storia divertente

La storia antica ti annoia, non preoccuparti perché da

 Sabato 23 gennaio alle ore 10.30, presso la Biblioteca Civica di Vinci, ti sembrerà più interessante e soprattutto divertente.

A seguire i prossimi appuntamenti.

storia-divertenteweb

Per informazioni:

Tel. 0571-933263 e 0571-902292

 
Pensieri a tavola 2015/2016

banner_pensieri_a_tavolaSettima edizione della rassegna "Pensieri a tavola", un giovedì al mese per intrattenersi a tavola conversando dei temi più disparati e degustando prodotti tipici del territorio.
Ogni incontro si tiene al MMAB (Montelupo Museo Archivio Biblioteca), in Piazza V. Veneto, 11-12, a Montelupo Fiorentino con inizio a partire dalle ore 20.30 (aperitivo ore 20.15).


La settima edizione si arricchisce di una novita': in occasione di ogni incontro,  che si terrà , e' prevista la presenza di un'artista che proporra' una performance o esporra' le sue opere.

La cena con degustazione di prodotti tipici del territorio sara' curata dal ristorante LA LOCANDA DEL MORO di Montelupo Fiorentino.

E' indispensabile la prenotazione che sara' possibile effettuare fino al giorno prima dell'incontro.
La quota di partecipazione e' di 15,00 euro a persona.

Per informazioni e prenotazioni:

MMAB (Montelupo Museo Archivio Biblioteca)
tel. 0571/917552 oppure 0571/913465
La locanda del Moro - Via Caverni, 69 
tel. 05711720048

Leggi tutto...
 
Comizi d'amore. Discussioni sul genere

comiziamoreLa Biblioteca di pubblica lettura è il luogo privilegiato per il confronto delle idee e per la formazione delle opinioni.
Con questa premessa, la Biblioteca Fucini ha ideato un nuovo format di promozione della lettura che racchiude le attività di maggior successo della biblioteca (dai caffè letterari, ai gruppi di lettura, ai laboratori di animazione per bambini) ma le declina ad una nuova domanda: “che genere di biblioteca” siamo?

Una biblioteca dove poter leggere tanti libri di generi letterari diversi, dove poter vedere tanti generi e stili di illustrazioni diversi, dove trovare storie che trattino di tanti generi di argomenti; una biblioteca libera da stereotipi di genere, dove in genere si possa trovare le risposte alle nostre curiosità e le nostre passioni!
Insomma una biblioteca dove la lettura diventa lo strumento per rendere le persone ancora più capaci di accettare le differenze, di viverle come risorse, persone capaci di mettersi nei panni degli altri, ricche di un alfabeto sentimentale sperimentato e alimentato anche grazie alla lettura.

Il primo appuntamento di questa nuova esperienza è VENERDI 22 GENNAIO con i Comizi d’amore. Discussioni sul genere: un ciclo di speciali gruppi di lettura che si snodano intorno a libri che hanno al centro grandi temi come l'amore, la ricerca della propria identità di genere, il bullismo, l'omosessualità.

Venerdì 22 gennaio 2016 dalle ore 17.00 alle 18.00 presso la Biblioteca comunale “Renato Fucini” .

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Ultimi acquisti

morire_in_primavera

Morire in primavera
RALF ROTHMANN
VICENZA, NERI POZZA, 2016

LEGGI
nazistiaccanto

I nazisti della porta accanto
ERIC LICHTBLAU
MILANO, BOLLATI BORINGHIERI, 2015

LEGGI
febbrealba

Febbre all'alba
PETER GARDOS
MILANO, ROMANZO BOMPIANI, 2015

LEGGI

Libri e dvd consigliati

indarknesscop

In Darkness
un film di  AGNIESZKA HOLLAND
MILANO, KOCH MEDIA, 2013

LEGGI
aratropestepetrolio

L'aratro, la peste, il petrolio
WILLIAM RUDDIMAN
MILANO, EGEA, 2015

LEGGI
george.it

George
ALEX GINO
MILANO, MONDADORI, 2015

LEGGI

Ultimi acquisti digitali

faibeisogni
Fai bei sogni
MASSIMO GRAMELLINI
MILANO, LONGANESI, 2012
LEGGI
evidentedestino
Fuori da un evidente destino
GIORGIO FALETTI
MILANO, DALAI, 2012
LEGGI
settaangeli
La setta degli angeli
ANDREA CAMILLERI
PALERMO, SELLERIO, 2011
LEGGI

Ebook gratuiti da scaricare

cantiorfici
Dino Campana: Canti orfici 1914-2014
FIRENZE, COMUNE, 2014
LEGGI
manualeolivicoltura
Manuale di olivicoltura

SASSARI, 2001
LEGGI
colle_poesia
Il colle della poesia. L'Aventino e dintorni
ALBERTO TAGLIAFERRI, VALERIO VARRIALE
ROMA, COMUNE, 2010
LEGGI