La parola
all'utente
Collezioni
digitali
Consulta i
cataloghi
Prenota prestito
interbibliotecario
Contatti
Caffè letterari a febbraio

La Biblioteca "Renato Fucini" di Empoli è lieta di invitarVi ai Caffè letterari del mese di febbraio.


15578042_1328284817214140_1963292748436535531_oVENERDI 17 FEBBRAIO, ore 18.00, Cenacolo degli Agostiniani di Empoli (via dei Neri, 15)
Matteo Corradini presenta "ANNE FRANK DIARIO" (a cura di Matteo Corradini, prefazione di Sami Modiano, traduzione dall'olandese di Dafna Fiano. BUR 2017)
Un documento dal valore storico incomparabile in una nuova edizione filologicamente accurata, che accosta approfondimenti inediti a una nuova traduzione dall’olandese. Simbolo della Shoah, il diario di Anne Frank è una luce nel buio della storia e ancora oggi illumina la vita di milioni di persone. Questa nuova versione, che riporta il testo alla sua primaria lucentezza, è frutto di una scrupolosa ricerca filologica, lessicale e letteraria condotta dal curatore Matteo Corradini direttamente sulla stesura originaria di Anne, liberata da interventi e tagli operati dopo la scomparsa della giovane autrice. I numerosi approfondimenti finora inediti, la preziosa traduzione dall’olandese di Dafna Fiano, la straordinaria testimonianza di Sami Modiano – che nella prefazione ripercorre per noi la dolorosa esperienza del campo – offrono a questa edizione autorevolezza, forza e una ritrovata freschezza. Da queste pagine la voce di Anne parla ai contemporanei schietta e cristallina come non mai, riaccende la memoria e la prolunga nel presente.
Matteo Corradini, ebraista e scrittore, si occupa di didattica della Memoria e fa ricerca sulla Shoah in Olanda e a Terezín (Repubblica Ceca) recuperando storie, oggetti, strumenti musicali. Scrive libri per ragazzi.

L'ingresso è gratuito. E' gradita la prenotazione.

generazione-hashtag-VENERDI 3 FEBBRAIO, ore 18.00, MUVE Museo del vetro di Empoli (via Ridolfi, 70)
Maura Manca presenta "GENERAZIONE HASHTAG: ADOLESCENTI DIS-CONNESSI" (Alpes, 2016) un saggio sulla generazione degli degli adolescenti che comunicano attraverso i tag, che usano gli smartphone come una protesi della loro identità, le chat e i social network come un'estensione della personalità. Risorse e potenzialità enormi ed indubbie, accompagnate da rischi e pericoli, altrettanto evidenti.
Maura Manca, specializzata nelle problematiche emotive e comportamentali dell’età evolutiva, con particolare riferimento a quelle adolescenziali e giovanili, si occupa anche di educazione e sostegno alla genitorialità. Docente di "Psicologia del rischio in età evolutiva” presso l'Università degli Studi dell’Aquila, Presidente dell'Osservatorio Nazionale Adolescenza, autrice di numerose pubblicazioni nazionali ed internazionali in ambito scientifico.

Read More