dsc_0095rit.jpg
Home page > Biblioteche > Santa Croce sull'arno > In Evidenza
"La biblioteca comunale per un mondo che cambia"

servcivileregtoscanaServizio Civile Regionale 2013: 6 volontari nelle Biblioteche della nostra zona

Fino a martedì 24 settembre 2013 è possibile presentare domanda di Servizio Civile Regionale per i 6 posti di volontario del progetto  "La biblioteca comunale per un mondo che cambia"  (i posti sono così distribuiti: 1 posto alla Biblioteca di Castelfranco di Sotto, 1 posto alla Biblioteca di Fucecchio, 2 posti alla Biblioteca di San Miniato, 2 posti alla Biblioteca di Santa Croce sull’Arno).
Oltre ai 6 posti per questo progetto, sono disponibili altri 18 posti per vari progetti di carattere sociale.


Clicca qui per tutte le informazioni su bando, progetti e domande.

 
A cielo Aperto

acieloapertofronteAl via il terzo ciclo di incontri musicali nel giardino di Villa Pacchiani  18, 25 luglio e 1 agosto 2013

A cielo Aperto è una rassegna di musica eseguita con strumenti diversi e che spazia in un percorso ideale che va dalla musica barocca alle produzioni internazionali.

Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito e avranno inizio alle ore 21.15.

Si parte il 18 luglio alle 21.15 con il duo di viole Zanobini – Mattioni (Agostino Mattioni collabora con importanti enti quali il Teatro comunale di Bologna, Maggio Musicale Fiorentino, Orchestra del Festival Pucciniano, Orchestra Regionale Toscana, Teatro e Filarmonica della Scala di Milano, Stefano Zanobini annovera tra le sue collaborazioni quella con l’Orchestra Regionale Toscana di cui è Prima Viola) dal titolo Mozart in Toscana. Il concerto propone un programma che ripercorre le tappe del soggiorno in Toscana, marzo e aprile 1770, di Wolfgang Amadeus Mozart assieme al padre Leopold, soggiorno che fu occasione di incontro e scambio con importanti musicisti italiani, francesi e inglesi, che molto contribuirono alla crescita musicale del giovane Wolfgang. Il concerto alterna l’esecuzione di trascrizioni di famose arie tratte da opere mozartiane quali Ratto del Serraglio, Nozze di Figaro, Flauto Magico e Don Giovanni e composizioni di Pietro Nardini, Charter Antoine Campion e Thomas Linley the Younger, a lettere scritte dallo stesso Mozart e dal padre.

Leggi tutto...
 
NPL

natiperleggereLa Biblioteca comunale “Adrio Puccini” di Santa Croce sull’Arno, da sempre attenta a promuovere la lettura anche con i bambini molto piccoli, di recente ha aderito al progetto nazionale “NATI PER LEGGERE” che, attraverso la lettura e l'amore per il libro, intende promuovere lo sviluppo affettivo e cognitivo del bambino e quindi la sua Salute e il suo Benessere nel significato più ampio che tali termini ricoprono.

Recenti ricerche scientifiche infatti  hanno dimostrato che leggere ad alta voce, con una certa continuità, ai bambini in età prescolare ha una positiva influenza sia dal punto di vista relazionale: è una opportunità di relazione tra bambino e genitori, che cognitivo: si sviluppano meglio e più precocemente la comprensione del linguaggio e la capacità di lettura. Inoltre si consolida nel bambino l'abitudine a leggere che si protrae nelle età successive.

Nati per leggere, è promosso dall'alleanza tra bibliotecari e pediatri attraverso l'Associazione Culturale Pediatri - ACP che riunisce tremila pediatri italiani con fini esclusivamente culturali, l'Associazione Italiana Biblioteche - AIB che associa oltre quattromila biblioteche e il Centro per la Salute del Bambino - ONLUS – CSB.


 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 10 di 31