Newsletter
Per iscriverti alla Newsletter inserisci il tuo indirizzo e-mail e clicca sulla freccia blu
Inserire un indirizzo email valido
(Vedi dettagli)
Per iscriversi è necessario dare il consenso al trattamento dei dati
immagine 007rita2.jpg
Home page > Biblioteche > Cerreto guidi > In Evidenza > MUMELOC - Museo della memoria locale di Cerreto Guidi
MUMELOC - Museo della memoria locale di Cerreto Guidi

mumelocSi terrà sabato 10 dicembre alle ore 10:00 l'inaugurazione del Museo della memoria locale di Cerreto Guidi.

Realizzato in via Vittorio Veneto, sopra i locali della Coop, il MuMeLoc è un locale di 330 mq, in parte soppalcato, a cui si accede da una scala esterna indipendente posizionata su via Desideri.

Il nuovo museo è patrimonio di tutti i cittadini di Cerreto Guidi e vuole rappresentare,
in forma dinamica, la storia e le tradizioni del nostro territorio, con particolare riferimento al ‘900 e all’eccidio del Padule di Fucecchio. Dovrà essere un centro di attività legate certo alla memoria del passato, ma intrecciate alla contemporaneità e proiettate nel futuro della comunità locale; per questo c’è bisogno della partecipazione attiva dei cittadini e del coinvolgimento delle diverse istanze rappresentative e associative del territorio.

Tutti coloro che vogliono contribuire alla realizzazione del MuMeLoc con documenti, memorie, proposte o suggerimenti possono rivolgersi all’ufficio cultura del Comune, tel. 0571906225

Il Programma della giornata di Inaugurazione
Sabato 10 Dicembre 2011
Mattina
Ore 10.00 La Memoria o la Vita, performance spettacolo di Firenza Guidi
Ore 11.00 Interventi del Sindaco Carlo Tempesti, Vittorio Bugli, Consigliere Regione Toscana e del Professor Marco Folin
Ore 11.40/12.00 Visite al Museo
Pomeriggio
Ore 17.00 La Memoria o la Vita, performance spettacolo di Firenza Guidi
Ore 18.00 Intervento dott. Adriano Prosperi
Ore 19.00 Visite al Museo

Clicca qui per la locandina dell'inaugurazione


Per ulteriori informazioni: www.mumeloc.it

Clicca qui per la locandina dello spettacolo

Clicca qui per l'invito

Clicca qui per l'invito (retro)