puntoprestitocoop2rita.jpg
Home page > Biblioteche > Castelfiorentino > In Evidenza > Castellani da “leggere”
Castellani da “leggere”

castellaniincontri1E' previsto per venerdì 22 aprile alle ore 17.00 il primo evento in calendario per la rassegna Castellani da "leggere". Leggi Castello, presso la biblioteca Vallesiana di Castelfiorentino.

Verranno presentat il libro di Roberto Francalanci “Oichebelcastello”, e quello di Lido Bianchi “Carpio”.

Francalanci, autore e blogger per passione, ha raccolto numerosi racconti pubblicati in precedenza sul suo blog. Racconti che spaziano su diversi argomenti, affrontati da un autore che ama richiamare l’attenzione su usi e costumi, antichi mestieri dimenticati.

Lido Bianchi, autore di gialli, già noto al pubblico di Castelfiorentino per il libro “Vulcanella”, presenta adesso un romanzo che è anche un film, un fumetto d’autore, un fotoromanzo.

Alla presentazione interverrà il Vicesindaco con delega alla Cultura, Claudia Centi, e Marco Battista di Libertà edizioni.

La rassegna proseguirà  venerdì 29 aprile alle ore 17.30 con la presentazione del libro di poesie di Paolo Parrini “Di vita, di solitudine e d’amore” con Alessandro Spinelli e Massimiliano Bardotti

Commerciante in un negozio “storico” di Castelfiorentino che quando ne ha la possibilità scrive le sue poesie, che pubblica regolarmente sulla sua pagina facebook. Quello che Paolo Parrini presenterà venerdì è il suo primo libro di poesie.

Il prossimo appuntamento della rassegna è in programma mercoledì 4 maggio (ore 17.30) con il libro di Mauro Montanelli “Lettera a Chiara”, preziosa testimonianza sulla storia di Castelfiorentino che sarà presentata da Alessandro Spinelli.